C’è gente che trascorre una vita intera prima di cercare e trovare Gesù Cristo.

Altri non ci credono e basta. Chiuso il discorso.

In questo video ho sentito le storie di alcune persone, che parlano di Dio in modo concreto come mai avevo sentito parlare.

Raccontano fatti concreti della loro vita.

Episodi in cui si sono incontrati con questa figura per molti misteriosa ed enigmatica.

 

Chi è Dio?

È una domanda a cui è davvero molto difficile rispondere.

Però colpisce sentire dire a una donna, a una moglie e madre, che con Dio al fianco è stata capace di perdonare.

Di non mandare all’aria il matrimonio.

Considerato quanti matrimoni falliscono in questi anni è proprio una bella consolazione!

Anche scoprire che qualcuno non trovava il senso della propria vita e poi… puff… improvvisamente gli è apparsa una persona concreta che gli ha annunciato questa buona notizia dell’amore di Dio.

E la vita è cambiata.

Sono testimonianze concrete, non c’è la filosofia che si studia sui libri e nemmeno le favolette che ci raccontano da bambini.

Ecco perché mi ha colpito: si parla di storie di tutti i giorni, esperienze in cui ognuno può ritrovarsi.

La missione neocatecumenale delle “100 piazze” raccoglie – ogni anno per alcune settimane dopo la festa di Pasqua – le testimonianze di coloro che hanno conosciuto l’amore di Dio. E lo mostrano (e cantano) apertamente a tutti.