Carmelo ha un sogno: diventare medico, ma sa che è una strada difficile e a lui piace stare senza pensieri perché i pensieri portano problemi