Un’occasione straordinaria per crescere e mettere in pratica ciò che si apprende giorno per giorno.

La scuola è più divertente se poi si vedono anche i frutti dei pomeriggi passati sui libri, vero?

Ecco, per gli studenti del liceo “Rechichi” di Polistena (RC) la visita all’Expo di Milano – pochi giorni prima dalla chiusura della rassegna internazionale – è stata un’esperienza unica proprio per questo motivo.

Ogni indirizzo di studi dell’Istituto, (linguistico, socio–economico e scienze umane) ha avuto la possibilità di sperimentare gli approcci di marketing e turismo, legati alla promozione del cibo, il tema dell’Expo.

Studiare, quindi, per poi interagire col mondo del lavoro.

Pensate alla possibilità per i ragazzi di Polistena di esercitarsi con l’inglese, il francesce, le lingue in generale, apprese in classe e poi parlate in giro tra i padiglioni in cui non si parlava in Italiano!

E tu sei stato all’Expo? Raccontaci la tua esperienza commentando qui sotto